Indietro

Monitora la tua pressione arteriosa a casa

Nel rispetto delle misure di distanziamento sociale, abbiamo dovuto rimandare i controlli di routine dal medico di base, ma per fortuna la pressione arteriosa può essere monitorata a casa.

Alla luce delle nuove misure di distanziamento sociale in vigore, molti di noi si stanno adattando alla vita in casa. Stare in casa significa anche rimandare i controlli medici di routine, quindi con essi anche il regolare monitoraggio della pressione arteriosa.
Ecco perché abbiamo bisogno di strumenti intuitivi in grado di prendersi cura della nostra salute cardiovascolare mentre restiamo isolati a casa durante questa pandemia.

La pressione arteriosa varia nel corso della giornata

È perfettamente normale che la tua pressione arteriosa subisca alti e bassi nel corso della giornata, e da un giorno all’altro. Monitorando la pressione arteriosa a casa, otterrai letture diverse a seconda dell’ora del giorno o in base a quello che stai facendo.
Tuttavia, se controlli i valori regolarmente, puoi iniziare a individuare quali e quanti fattori influenzano il tuo corpo.

Perché la pressione arteriosa è variabile?

Stress e ansia

Il nostro corpo reagisce allo stress rilasciando adrenalina e altri ormoni che accelerano il battito cardiaco, causando un aumento della pressione arteriosa. Fa parte della nostra naturale reazione di attacco o fuga.

Esercizio fisico

Dopo l'attività fisica, la pressione arteriosa aumenta. Il più delle volte, dopo un allenamento, la pressione sistolica rilevata (la più alta delle due letture, che corrisponde al momento in cui il cuore pompa il sangue attraverso il corpo) risulta più elevata. In quel momento, i muscoli richiedono maggior ossigeno e per fornirlo il cuore deve lavorare di più.
Tuttavia, la pressione arteriosa dovrebbe abbassarsi a un livello regolare poco dopo aver terminato l’attività. L’esercizio fisico è un metodo naturale per alleviare lo stress ed è consigliato anche se si soffre di ipertensione./p>

Temperatura

Bagni caldi e saune possono causare un temporaneo abbassamento della pressione arteriosa. In questi casi, l’abbassamento è causato dalla dilatazione dei vasi sanguigni che in questo modo tentano di regolare la temperatura corporea. In caso di confusione o mancamento, cerca di raggiungere (con attenzione) un luogo fresco il prima possibile.

Un monitoraggio regolare della pressione arteriosa ti consente di fare scelte più sane

Attraverso la conoscenza e l’identificazione dei fattori che possono contribuire all’aumento della pressione arteriosa, puoi facilmente comprendere come il tuo stile di vita influenzi la tua pressione arteriosa. Mediante la funzione My Journal, integrata nell’app OMRON connect, puoi identificare questi fattori e apportare le modifiche necessarie al tuo stile di vita.


Riferimenti:

https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/high-blood-pressure/in-depth/stress-and-high-blood-pressure/art-20044190