Misuratori dell’attività fisica

Misuratori dell’attività fisica

Scopri tutto quello che c’è da sapere sui misuratori dell’attività fisica, oppure fai clic su “Vedi tutto” per scoprire la vasta gamma di contapassi OMRON per il monitoraggio dell’attività fisica.

Misuratori dell’attività fisica

Perché utilizzare un misuratore dell’attività fisica?

Registrazione precisa di ogni movimento

Registrazione precisa di ogni movimento

Ti spinge ad allenarti di più

Ti spinge ad allenarti di più

Ti aiuta a raggiungere uno stile di vita più sano

Ti aiuta a raggiungere uno stile di vita più sano

Che cos’è un pedometro contapassi?

Misuratori dell’attività fisica

Che cos’è un pedometro contapassi?

Un misuratore dell’attività fisica (o pedometro contapassi) è un piccolo dispositivo che sta nel palmo di una mano e monitora i progressi dell’attività fisica durante la giornata. Un misuratore dell’attività fisica può registrare il numero di passi effettuati durante la giornata, la distanza percorsa e le calorie bruciate e rileva la differenza tra una passeggiata e una sessione di running.

Il modo migliore per utilizzare un pedometro OMRON è impostarlo correttamente per garantire un conteggio accurato dei passi, portarlo sempre con sé e ricordarsi di connetterlo al computer o al laptop per tenere traccia dei progressi nel lungo periodo.

I misuratori dell’attività fisica OMRON sono dotati di sensore 3D che ne garantisce l’accuratezza. In questo modo il contapassi registra il numero di passi effettuati durante la giornata e, grazie a una memoria di 7 giorni, si possono monitorare i progressi settimanali. Alcuni misuratori sono dotati di cinturino per poter essere fissati agli indumenti, anziché inseriti all’interno della tasca.

Walking Style IV Blu

Tieni traccia con precisione di tutte le camminate.

Walking Style IV Blu

Walking Style IV Blu

  • Modalità Action per tenere traccia separatamente di una particolare attività o intervallo di tempo.
  • Sensore 3D
  • Modalità Aerobica per tenere traccia delle camminate di maggiore intensità

Domande frequenti

Affinché un pedometro possa registrare il numero dei passi, deve conoscere la lunghezza della falcata (la distanza fra due passi). Come potete immaginare, questo dato diventa la base per il conteggio. Ecco perché è essenziale attenersi al Manuale di istruzioni per immettere la lunghezza della falcata.

Per posizionare correttamente il contapassi, è possibile inserirlo in tasca, collegarlo alla cintura o alla vita dei pantaloni o dei pantaloncini. La maggior parte dei modelli è dotata di una clip o di una fascetta; è importante fissare anche la clip o la fascetta al vestiario per evitare di perdere il dispositivo.

Il valore di lunghezza della falcata iniziale che lampeggia sul display è una lunghezza stimata calcolata in base all""impostazione dell""altezza.

Impostare la lunghezza della falcata effettiva da usare in base al tipo di camminata effettuata e al proprio fisico. Per misurare la lunghezza media della falcata corretta, dividere la lunghezza totale di dieci passi per il numero di passi (ad es. 7,8 metri diviso per 10 passi = 78 cm).

Misuratori dell’attività fisica

  1. Tutti i nostri dispositivi sono dispositivi medici CE, leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l'uso